Greenpeace per la Foresta Białowieża- Giovanidee Firma!

Greenpeace al convegno di studi Giovanidee.

Marta Palińska del team della ONG a salvaguardia dell’ambiente è venuta a trovarci a Bergamo per sensibilizzare sul disboscamento che sta avvenendo in Polonia.

La foresta del bisonte “Puszcza Bialowieska” ,habitat appunto di questa e moltissime altre specie, sta soffrendo in sordina; difatti nonostante i molteplici appelli degli attivisti, e dei cittadini di tutto il mondo sensibili al tema, continua a venir abbattuta.

La relatrice ci ha mostrato foto e filmati di un ecosistema in salute e protetto dall’Unesco, che viene disboscato solo per ragioni economiche. Le proteste con azioni concrete, non sono mancate: dalla disobbedienza civica a manifestazioni davanti agli organi ministeriali, che purtroppo non hanno mai dato una risposta.

Finalmente qualcosa sembra essersi mosso dalla commissione europea, le ultime notizie dal nostro corrispondente ANSA, Tadeusz Konopka. QUI,

riportiamo l’articolo del giornalista, facente parte della giuria internazionale del concorso di giovanidee, seduto alla tavola rotonda “l’etica e il fratello albero” con Marta.

In quanto cittadini europei, e cittadini del mondo, tocca anche noi dare il nostro piccolo contributo  alla “battaglia verde”. Come? Diventando Attivisti digitali! con questo link, è possibile firmare per sostenere gli alberi! Forza!

http://www.ilovebialowieza.com/

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Greenpeace at the Giovanidee‘ s study conference.

Marta Palińska of the NGO’s team in environmental protection has come to visit us in Bergamo to raise awareness about the deforestation that is happening in Poland.

The Bison Forest “Puszcza Bialowieska“, a habitat of this and many other species, is suffering in the deaf, despite the many appeals of activists and people around the world who are sensitive to the theme, continues to be overthrown.

The speaker showed us photographs and movies of a healthy and protected by Unesco ecosystem, which is deforested for economic reasons. Protests with concrete actions have not failed: from civic disobedience to demonstrations in front of the ministerial building, which unfortunately have never given an answer.

Finally, something seems to have been moved by the European Commission, the latest news from our correspondent ANSA, Tadeusz Konopka. In the photo, we include the article (in Italian) of the journalist, part of our international jury contest, sitting at the roundtable “ethics and brother tree” with Marta.

As European citizens, and citizens of the world, it is also up to us to give our little contribution to the “green battle”. How? becoming a Digital Activist! with this link, you can sign up to support the trees! Let’s do it!

http://www.ilovebialowieza.com/

Due giorni di Giovanidee

Siamo veramente soddisfatti per l’ottima riuscita di questo convegno di studi, lo affermiamo con certezza, grazie ai feedback ricevuti dalle scuole. Quindi grazie a voi per esserci stati, e per aver partecipato così attivamente.

(…e anche per chi non c’era, leggi fino alla fine e scopri cos’è accaduto!)

Il programma è stato ricco e intenso, e come già confermato da molti, pieno di stimoli.

Nella prima giornata dopo l’apertura dei lavori inaugurati dal presidente Benigni ( su facebook, trovate il video registrato in diretta), si sono alternate le relazioni degli speaker: dall’acqua alla montagna, dalla salute ai rifiuti; la sostenibilità ambientale è ormai anche in campo (e in bilancio) aziendale.

A seguire, la novità di quest’anno: i workshop gli studenti hanno interagito con gli esperti. Si sono formati 3 gruppi di lavoro, dove in base al linguaggio comunicativo scelto (video, cartaceo/web o coreutico) si  è approfondito il dialogo con i componenti della giuria internazionale.

Il sabato mattina, come anticipato nella precedente  news (clicca qui se te la sei persa) abbiamo sfilato in corteo sino  a S.Agostino, sede dell’università di Bergamo (vedi foto).

Il tema ambientale si articolato, nelle parole del wwf, e poi attorno alla tavola rotonda dedicata a fratello albero, dove abbiamo sentito anche l’intervento di  greenpeace

ma questa è un’altra news, e ve la racconto settimana prossima..

Continuate a seguirci, pubblicheremo i video nelle conferenze, così anche chi non è riuscito a raggiungerci, avrà la possibilità di recuparare!

 

Accoglienza Bergamasca

Qualcuno, si riconoscerà in questa foto, scattata l’anno scorso nella precedente edizione.

Qualcuno, potrebbe prendere il loro posto sul palco, quest’anno!

Difatti sono tantissimi gli studenti che ci raggiungeranno, per l’edizione 2017-2018 del concorso internazionale Giovanidee.

I primi studenti europei saranno accolti, già domani a Orio al Serio.

Nell’area ARRIVI avremo un welcome desk, dove aspetteremo i nostri ospiti.

Saremo aiutati  dai volontari dell’isitiuto bergamasco “Galli”, dato il loro percorso di studi, questa sarà un esperienza formativa di stage, e sarà molto coinvolgente per gli studenti accogliere loro coetanei!

Nella mattinata di venerdì, i ragazzi bergamaschi, mostreranno con orgoglio la loro città, grazie alle visite guidate, organizzate anche in lingua inglese!

E qualche ora più tardi… Apertura dei lavori!

Ma questo ve lo raccontiamo in un altro post..