Pubblicati da Daphne Della Vite

Un premio molto molto particolare! La foresta bialowieza

La foresta bialowieza, ovvero la foresta del bisonte, è sicuramente un premio molto molto particolare, non un classico city tour in una metropoli europea, ma una meta ecoturistica per apprezzare, e approfondire il tema della 12° edizione. Ecco una selezione di immagini scattate dal fotografo ufficiale di giovanidee, che ha avuto l’arduo compito di scegliere […]

parola d’ordine fare Rete!

Con i socialNetwork, è diventato immediato tenersi in contatto, dal business, ai rapporti d’amicizia, si è immediatamente capito l’importanza di fare network. Così anche noi dell’associazione giovanidee, oltre a lanciare il consueto concorso,quest’anno alla sua tredicesima edizione, abbiamo voluto fare di più. Abbiamo voluto fare rete con voi scuole! Unirsi per costruire qualcosa che crei […]

Presentazione Logo

Siete voi ragazzi i protagonisti! Per questo riteniamo interessante coinvolgervi, non solo per gli elaborati in gara al concorso, ma chiedendo le vostre competenze secondo il vostro percorso di studi, ad esempio negli anni passati, ci siamo avvalsi della collaborazione delle scuole alberghiere, per l’ offerta della cena collettiva. Quest’anno abbiamo coinvolto l’Istituto Fantoni di […]

“Volti migranti sulle strade d’Europa… cercando futuro”

Vi piace il nuovo titolo? come vi accennavamo nell’ultima news prima che iniziassero le vacanze, il tema caldo di quest’anno è l’immigrazione. Quindi ben rientrati, e che questo settembre di inizio scuola, vi porti tanta ispirazione per poter partecipare al concorso di quest’anno! Come da tradizione anche per l’edizione 2018-19, replicheremo il format che prevede […]

fine scuola, nuova edizione!

“Volti migranti sulle strade d’Europa….cercando futuro” Siamo certi che dopo la tematica ambientale, apprezzerete questo nuovo tema! L’immigrazione si inserisce nel programma triennale “Abitare l’Europa” e tra i temi caldi che abbiamo vagliato nelle edizioni precedenti “lavoro” e ”Ambiente”, quest’anno, così come ricadde 10 anni fa, torniamo a parlare di uomini che lasciano il paese […]