Vi auguriamo tante giovani idee!

Carissimi simpatizzanti di Giovanidee,

anche quest’anno le festività si avvicinano, e noi oltre ai classici auguri di un sereno Natale, e un ottimo anno nuovo,

vi vogliamo anche tenere aggiornati sugli sviluppi.. e su cosa stiamo lavorando per il 2019

Cliccando QUI  aprirete la pagina dove abbiamo pubblicato il report. Leggete le ultime news!

*

tra le impressioni dell’ convegno,

la previsita a Bucarest,

e la preparazione di Bandi europei,

abbiamo parecchio da raccontarvi, e speriamo che in queste vacanze possiate, oltre a godervi il meritato riposo, e l’affetto dei vostri cari, anche trovare il tempo per leggere quanto proposto, e avere qualche spunto di riflessione, per contribuire tutti a creare un 2019 ricco di tante giovani IDEE!

AUGURISSIMI

4° report- comitato scientifico

4° Report – comitato scientifico

Vi invitiamo a restare aggiornati sugli ultimi sviluppi del concorso e della rete giovanidee.

scarica QUI il pdf con il verbale della riunione del comitato scientifico

all’ODG:

  1. Feedback post- evento: cosa è andato bene, da ripetere, e cosa poter migliorare!
  2. Introduzione nuove collaborazioni
  3. Sopralluogo finale Bucarest
  4. Rete giovanidee- programmazione scuole e sviluppo bandi
  5. Ulteriori proposte

Un grande abbraccio Europeo!

Un grande abbraccio Europeo!
Appena concluso questo vissuto convegno, portiamo ancora l’arrivederci delle delegazioni!

Più di 400 studenti da 30 scuole italiane ed europee come Polonia, Ungheria, Romania, Spagna, Belgio e Albania,  hanno partecipato a questa 13° edizione; difficile dire quali sono stati i momenti più emozionanti!

Potete ripercorrerli tutti, grazie agli scatti degli studenti e non solo nella Gallery di INSTAGRAM (clicca qui)

oppure su  FACEBOOK (clicca qui).

Per aumentare in numero delle foto e la possibilità di trovarvi vi invitiamo a postare i vostri scatti o video più belli!

 

A questo link, della sezione “MEDIA” del sito,  invece trovate gli articoli e servizi pubblicati dalle testate ufficiali (clicca qui)!

 

Insomma tantissimi ricordi di questa ricca ma soprattutto riuscitissima edizione, e siete voi a descriverla così:

“…i legami si stringono sempre di più.. edizione top, per spessore e organizzazione… Dillo al presidente, sono una veterana, so di cosa parlo..” Marilenè – Gentileschi – NA

“..I nostri studenti sono stati assai soddisfatti e, soprattutto, invogliati a proseguire il lavoro iniziato..un sincero ringraziamento per aver organizzato (anche quest’anno) un proficuo momento di riflessione e crescita…”  Silvia-Brunelleschi – Empoli.

 

QUI potete scaricare L’ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE da compilare e appendere a scuola!

Ringraziandovi di cuore per i momenti vissuti assieme, vi lasciamo con la promessa di nuovi aggiornamenti della nostra rete e soprattutto vi informeremo a breve del sopralluogo della FINALE!!!

A presto!

 

Un ringraziamento speciale- gli studenti al servizio degli studenti!

Dietro a 2 giorni di convegno, ci sono settimane e settimane di lavoro, e tante persone coinvolte!

necessari quindi i ringraziamenti:

uno in particolare, va a loro…

 

..Grazie al progetto di alternanza- scuola lavoro, i ragazzi dell’istituto GALLI (servizi turistici e alberghieri) hanno accolto le scuole in stazione e in aeroporto, accompagnandole grazie alla convenzione con L’azienda di trasporti Bergamasca ATB, nei rispettivi alloggi.

Hanno poi decantato le bellezze turistiche di Città Alta, con visite guidate anche in lingua.

Per poi essere di supporto al convegno nell’Aula Magna dell’Università di Bergamo, e nel cortile della provincia di Bergamo sventolando anche  più di 40 bandiere in corteo a ritmo della Fanfara!

Ma il loro contributo ci è stato dato anche in ambito culinario!

Dal Welcome coffie per le autorità, alla cena con intrattenimento musicale, per deliziare con prodotti locali, ( forniti dai nostri sponsor, tra cui i salumi KOMETA ) e far scatenare tutti!

 

Per concludere, i ragazzi, nativi digitali, oltre a creare il profilo instagram, e postare tantissime foto hanno subito editato il questo video, già caricato sul nostro canale youtube!

 

UN GRAZIE INFINITO AI RAGAZZI, E AI LORO INSEGNANTI, CHE LI HANNO SEGUITI, COORDINATI, E FATTO VIVERE QUESTA ESPERIENZA!

 

 

 

Programma Convegno 16-17 Novembre

Fresco di stampa, il programma ufficiale della XXIII edizione di Giovanidee!

Scaricatelo cliccando QUI.

Come già anticipato il tema ”IMMIGRAZIONE” fa parte del progetto triennale “abitare l’europa” e nonostante sia molto d’attualità, vogliamo rappresentarlo in questi due giorni con una vena a-politica, e super-partes.

Ci saranno relatori di spessore, e autorità, che grazie al loro intervento, vi permetteranno di riflettere e approfondire la complessa situazione, italiana, europea e mondiale.

I lavori si aprono nella prestigiosa aula magna dell’università degli studi di Bergamo, l’ex convento di S. Agostino, ma per chi volesse l’appuntamento è già dalla mattinata per la visita guidata ai tesori di Città Alta.

Anche quest’anno, in base al successo scorso, al termine della plenaria, si terranno i workshop tematici. Approfondimenti mirati, sulle tecniche costruttive di: Video, pagina web, su supporto cartaceo, o coreutica.

La serata sarà poi conviviale, con musica e manicaretti preparati dall’istituto Galli, con la brigata della “Vittorio Cerea Academy”.

Ma non faremo troppo tardi con i festeggiamenti, perché l’indomani ci attende un’altra giornata importante, che parte dal cortile del Palazzo della Provincia di Bergamo, per siglare l’accordo di rete,

(vi informiamo con orgoglio che è uscito un bel articolo a riguardo, leggi qui).

Dalla prestigiosa via Tasso sfileremo poi un colorito corteo, la banda accompagnerà le sventolanti bandiere, fino alla “Fara”, ove ci sarà un gruppo” a sorpresa” ad accoglierci!

Alle ore 10 riprenderanno i lavori, con altre personalità di spicco, che ringraziamo per aver aderito con entusiasmo alla nostra iniziativa!

 

Siamo davvero onorati di avervi tutti con noi, e vi aspettiamo numerosi!

 

Un premio molto molto particolare! La foresta bialowieza

La foresta bialowieza, ovvero la foresta del bisonte, è sicuramente un premio molto molto particolare,

non un classico city tour in una metropoli europea, ma una meta ecoturistica per apprezzare, e approfondire il tema della 12° edizione.

Ecco una selezione di immagini scattate dal fotografo ufficiale di giovanidee, che ha avuto l’arduo compito di scegliere i momenti migliori, tra i molteplici meritevoli! Perché la foresta del Bisonte ci ha davvero affascinato ad ogni scorcio; E siamo soddisfatti, che sia stata una giusta scelta, non solo per il livello paesaggistico e per l’alto valore naturalistico, ma proprio per il significato che ha lasciato ai partecipanti.

Proteggere e preservare un ecosistema unico, dichiarato patrimonio dell’umanità.

Trekking tra muschi e alberi secolari, visita alla riserva( dove si è salvato il bisonte dall’estinzione), assaggi di cucina locale, tra zuppe e grigliate, e visita alla cittadina d’impronta ortodossa…

questo e molto di più, c’è a 4 ore da Varsavia…..E dato l’enorme successo di pubblico, siamo disponibili ad aiutarvi ad organizzare anche per la vostra classe un viaggio d’istruzione. I nostri corrispondenti locali, saranno felici di accogliervi in Polonia, facendovi provare le stesse emozioni vissute da noi!

Cogliamo l’occasione per ringraziare anche gli attivisti di Greenpeace, che ci hanno fatto conoscere questa realtà e sensibilizzato per un futuro più sostenibile!

Sfoglia la gallery, e a questo link (clicca qui), trovate l’articolo di giornale uscito per l’occasione….

parola d’ordine fare Rete!

Con i socialNetwork, è diventato immediato tenersi in contatto,

dal business, ai rapporti d’amicizia, si è immediatamente capito l’importanza di fare network.

Così anche noi dell’associazione giovanidee, oltre a lanciare il consueto concorso,quest’anno alla sua tredicesima edizione, abbiamo voluto fare di più.

Abbiamo voluto fare rete con voi scuole!

Unirsi per costruire qualcosa che crei più valore.

Così già nella finale di maggio 2018, tenutasi a Kaposvar, Ungheria, alcune scuole pioniere, hanno firmato l’accordo di rete, assieme al presidente della provincia di Bergamo.

Si, poichè in rete, non vi sono solo scuole, ma anche enti e associazioni, perchè come si sa l’unione fa la forza.

E’ così che si ha quella possibilità in più ad accedere a Bandi e finanziamenti, o favorire occasioni di incontri e gemellaggi.

Per saperne di più, visita (Clicca QUI) nuova sezione del nostro sito dedicata proprio alla RETE.

Troverai oltre al protocollo d’intesa, dove esplica i principi ispiratori e le finalità, la scheda per aderire gratuitamente.

Aggiungeremo poi la lista delle scuole iscritte, così da poterti tenere in contatto con loro, e i verbali del comitato scientifico, dove vi teniamo informati degli sviluppi.

In queste riunioni, proponiamo idee per portare avanti i progetti!

se volete unirvi, siete i ben venuti, con un conference call!

Ecco appunto 2  news deliberate nella scorsa sede:

1 già dichiarata, e 1 in anteprima:

Iniziamo con il remind: Le scuole iscritte alla rete, potranno partecipare alle giornate del 16 e 17 novembre, con una delegazione di 7 persone, anzichè 5.

e l’anticipazione è che sabato 17 nel cortile del Palazzo della Provincia di Bergamo, ci sarà un’altro momento istituzionale, dove aggiungeremo altre vostre firmelive” al registro delle aderenti.

Sarà un bel momento con banda e bandiere, per celebrare questo network!

Dopo di che ci uniremo a corteo per raggiungere Città Alta, e la prestigiosa sede del convegno, l’aula magna dell’università di Bergamo, nonchè ex convento di S. Agostino.

 

Che dire.. vi aspettiamo!

firma accordo di rete nella Piazza Principale di Kaposvar, HU

 

“Volti migranti sulle strade d’Europa… cercando futuro”

Vi piace il nuovo titolo?

come vi accennavamo nell’ultima news prima che iniziassero le vacanze, il tema caldo di quest’anno è l’immigrazione.

Quindi ben rientrati, e che questo settembre di inizio scuola, vi porti tanta ispirazione per poter partecipare al concorso di quest’anno!

Come da tradizione anche per l’edizione 2018-19, replicheremo il format che prevede 3 eventi aggregativi, più momenti di lavoro in autonomia di classe durante l’anno.

  1. a novembre ci sarà il convegno di studi: due giornate di incontri, conferenze, workshop per approfondire e prepararsi al tema ( noi abbiamo già pronto il programma, ma x ora vi diciamo solo che vi aspettiamo a BG venerdì 16 e sabato 17)
  2. ad aprile si terrà la finale dove presenteremo i lavori selezionati, e annunceremo i vincitori.
  3. a settembre ci sarà il viaggio premio, dove i ragazzi vittoriosi festeggeranno in una meta in linea con il tema scelto.

( a tal proposito noi siamo in clima pre partenza… concluderemo ufficialmente il “tema ambiente” con il viaggio alla foresta bialowieza, in polonia, la foresta dei bisonti con gli attivisti di greenpeace.

Di questo viaggio vi racconteremo meglio al nostro rientro, MA POTETE SEGUIRCI IN DIRETTA ANCHE SU FACEBOOK alla pagina “Giovanidee International Contest“.

per ora vi ricordiamo solo d’iscrivervi al concorso entro il 23 settembre, 

e che potete trovare il regolamento e la scheda d’adesione nella precedente news!

 

A presto!