Viaggio in Sicilia – 21/23 ottobre

Ecco sul Palco dela finale di Bucarest padre Beniamino Sacco.

Lo avevamo conoscuito a novembre, al convegno a Bergamo, e già ci aveva convinto! Anche se la sua missione, non è convincere, ma convolgere, difatti gestisce Centro d’Accoglienza per migranti.

Come nella scorsa edizione è stato collegato al tema dell’ambiente, la visita alla foresta protetta dall’unesco in Polonia, (Qui l’articolo), anche quest’ anno abbiamo voluto connettere la tematica del concorso al premio.

Avevamo intuito che La Fondazione Il buon Samaritano, poteva essere un’ottima location per il viaggio dei finalisti, perchè vogliamo offrirvi, non una mera gita, ma un esperienza che vi rimarrà impressa. E quindi ci siamo rivolti a lui, che accoglie circa ottanta richiedenti asilo, e sta ultimando la costruzione di altri due spazi per l’ospitalità dei migranti, in particolare dei nuclei familiari e dei minori.

Vi invitiamo ad ascoltare una sua testimonianza o intervista su youtube, e di come questo centro sia fondamentale per il territorio.

Per questa valenza, diamo la possibilità anche ai non vincitori di unirsi e avere la possibilità di vivere 3 giorni ad alto valore umanistico.

Dal 21 al 23 saremo ospiti presso la sua struttura a Vittoria, in provincia di Ragusa.

Programma di massima:

21 arrivo Passeggiata liberty a Vittoria con guida. Festa di accoglienza serale all interno della struttura.

22 Pozzallo-Scicli porto, mostra foto d’ arte sugli sbarchi.

23 Passeggiata barocca a Ragusa Hybla. Partenza

Disponibilità dei posti limitata, se interessati ad unirvi, richiediamo di essere contattati al più presto.

seguiranno maggiori dettagli.