GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DEL COVID-19

Con grande sofferenza ma comprensibile realismo siamo stati costretti a cancellare anche questo appuntamento dal programma di Giovani idee per il 2020/2021.
Era stato pensato come gesto di gratitudine e riconoscenza della città di Bergamo verso tutti coloro che durante la prima ondata della pandemia dello scorso anno, ci sono stati vicini con gesti di amicizia, affetto e solidarietà.

Avevamo programmato un 18 marzo molto diverso da quello che vivremo oggi qui a Bergamo, doveva essere una giornata di memoria ma soprattutto di speranza e di gioia grazie alla presenza Vostra a nostro fianco, un’occasione per riabbracciarci, ripartire con nuovo e intenso slancio verso nuovi appuntamenti in giro per l’Europa

Ancora una volta la pandemia ha accorciato i nostri sogni e al distanziamento fisico imposto noi contrapponiamo quell’ottimismo della volontà che da sempre alimenta Giovani idee.

Grazie se oggi, nei Vostri pensieri, ricordi e preghiere, ci fosse ospitalità anche per la città di Bergamo e le sue vittime del Covid.

https://www.facebook.com/watch/live/?v=257607082619465&ref=external