Riportiamo un articolo scritto dal liceo di Noto

Vinciamo un computer partecipando al 15° Concorso Internazionale “Giovani Idee” 2020-2021

Il tema era “Giovani e quarantena: la solitudine oltre l’isolamento”.

Lo scorso anno scolastico, partendo dal titolo del concorso e guidati dalle prof.sse Patrizia Cretto ed Elinpaola Murè, noi alunne e alunni della IVB Classico abbiamo scoperto come “oltre” l’isolamento forzato, legato all’emergenza sanitaria del Covid-19, possa accadere l’esperienza della solitudine, intesa come incontro profondo con se stessi.

Senza dubbio, nessuno si aspettava di dover vivere un periodo della propria vita costretto a rimanere a casa, solo con la propria famiglia, senza contatti sociali e “fisici”.

La solitudine porta inevitabilmente a pensare. Ti poni domande, ti chiedi il perché di tante cose.

Abbiamo deciso di iniziare a scrivere un testo proprio rispondendo ad alcune domande: Come mi sento? Cosa mi manca? Cosa mi preoccupa? Cosa desidero? Cosa mi dà forza? Cosa può essere positivo in questa situazione?

Se è stato facile scegliere le domande non è stato altrettanto facile rispondere. Leggendole ci siamo trovati spiazzati perché erano delle domande a cui non avevamo mai avuto il bisogno di rispondere. Ma alla fine ognuno ha dato voce al proprio “io”, ognuno con la propria testa, ma soprattutto con la propria anima, ha scavato dentro di sé per trovare una risposta.

Clicca qui sotto per leggere l’articolo completo